In_Cilento: “Taverna di Mare”, storia di cibo e tradizione.

Cilento, un tranquillo sabato di giugno ed una gran voglia di mangiare pesce fresco, senza “annaccamenti” né compromessi, ma semplicemente pietanze di qualità. Cerchi tra gli amici chi ti possa consigliare, leggi qua e là recensioni ma manca quel quid, poi ti balena in testa un discorso fatto, non ricordi né dove né perché, mai fai quella chiamata che ti salva la serata.

Agnone, ore 21.30 ristorante Taverna di Mare, con estrema cortesia ci accoglie una ragazza e ci accompagna al nostro tavolo, la location è semplice, pulita e sa di mare. Dopo qualche minuto arriva Lorenzo, responsabile di sala e socio, che con un sorriso affabile e caloroso ci racconta il menù semplice ed immediato, senza fronzoli e sofisticazioni, piatti pensati per chi ha voglia di mangiare semplicemente di qualità. Tra una battuta, qualche incertezza e tanto simpatico chiacchiericcio riusciamo ad ordinare dando così il via a quella che risulterà, ad oggi la più ricca, semplice e gustosa esperienza di mare cilentana.

Approdano al nostro tavolo pietanze della tradizione semplici e genuine, un tripudio di sapori e odori, piatti preparati con prodotti freschi, secondo la tradizione locale, un’esplosione dei sensi trait d’union tra innovazione e storia, mare e terra. Un menù studiato, contenuto e creato per raccontare, con poco, un universo intero: la Campania.

Quando si è in vacanza in questi luoghi è facile immergersi in un “viaggio enogastronomico” fatto di tradizioni e mare.

Taverna di Mare, esempio perfetto di cucina non elaborata che disegna una concezione di vita ed in cui si ritrovano aromi e sapori tipici della nostra meravigliosa terra: la Campania che con questo angolo di paradiso, il Cilento raggiunge l’apoteosi della bella bellezza assoluta.

Bravura, passione, tradizione e qualità di un sapere tramandato: la semplicità di un gustoso fritto, il piacere di un eccezionale pacchero alla genovese di tonno, la delicatezza di una ricca grigliata di pesce, il tutto nobilitato da un buon calice di vino, hanno trasformato questa serata in un momento divino. Il segreto? Due ragazzi con la tipica pervicacia campana che non si accontentano e con passione lavorano su dettagli e materia prima.

Taverna di Mare, Via Marina Nuova, 84060 Agnone Cilento, Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Montecorice, Italia – 366 196 8774

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...