Modus Vivendi Pompeii, gran gala del Cibo e della Moda

Al via la quinta edizione di Modus Vivendi Pompeii, gran gala del Cibo e della Moda. Dopo il durissimo periodo pandemico, inevitabilmente da Pompei riparte la vita e l’economia dell’intero territorio vesuviano, ricco di storia e di produzioni di eccellenza enogastronomiche legate al clima favorevole, alla fertilità della terra e alle numerose attività artigianali, che facendo tesoro degli antichi mestieri, dalla manualità alla creatività, si sono trasformati in progetti commerciali e industriali. Questi due comparti sono di grande interesse per i giovani che in essi intravedono opportunità lavorative e un futuro possibile. Di pari passo l’impegno della comunità è per una migliore qualità della vita, per la difesa dell’ambiente, per investire nel riciclo, nel riuso e nella lotta allo spreco. La qualità gastronomica dei ristoratori è in forte crescita grazie alle nuove professionalità, alla qualità dei prodotti e agli investimenti dei privati che hanno scommesso sulla ripartenza. Non a caso la nuovissima location che ospita l’evento, l’Hotel & Spa Habita79, ha cercato rapidamente il dialogo con gli operatori culturali, commerciali e le imprese, per fare squadra e puntare sul  turismo stanziale, destagionalizzato, culturale, che unisce idealmente il patrimonio archeologico e di fede. Da Pompei partono proposte, modelli e programmi innovativi di ampio respiro grazie all’impegno del laboratorio creativo Sensi di Giuseppe Scagliarini che sollecita e sostiene il cambiamento urbano e civico di un territorio dalle grandi potenzialità. A Modus Vivendi andrà in scena anche il benessere, la bellezza, la salute e lo sport con tanti protagonisti, artisti, professionisti e imprese. Domenica 19 settembre si assisterà ad uno spaccato del buon vivere e dello stile italiano che tanto appeal esercita sui turisti, condito da pillole di musica, danza, teatro e cinema. Due professionisti dello spettacolo, Diletta Bonè Acanfora, attrice-cantante e Alfonso Benevento, dj-intrattenitore radiofonico, condurranno  l’incontro, assistiti dal Coordinatore Pio Pinto e da Ilaria Cotarella alla Comunicazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...